Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

A Monte Argentario vince il Setter Gordon Nelson dell'Aristea


Monte Argentario - Sfidando le temperature ben oltre alla media stagionale che consigliavano piu’ un tuffo in mare che un expo; si e’ svolta sul manto erboso sintetico degli impianti sportivi “La Rosa” a Monte Argentario la prima esposizione canina della stagione Acsi valida per il campionato regionale Toscano 2018. Seconda uscita invece  per i neo giudici Acsi che hanno affiancato l’all round il Dott. Roberto Sciorilli nel compito di giudicare i soggetti all’interno dei ring.

Per quanto riguarda il trofeo Premio Costa d’Argento la competizione speciale riservata ai residenti dei Comuni di Orbetello e Monte Argentario a trionfare e’ stato l’alano femmina Za’ Za’ di Torre S. Francesco, secondo posto per il pastore tedesco Max e terzo il boxer fulvo Jack.

Nella competizione dedicata ai cani meticci denominata “meticcio challenge” il detentore del titolo in carica il cane Diesel e’ ripartito alla grande sbarazzando la concorrenza classificandosi al primo posto davanti a Spritz e Nala.

Nel Best in Show finale che ha visto concorrere tutti i soggetti di ottima qualita’ a vincere questa prima tornata e’ stato il Setter Gordon Nelson dell’Aristea, riserva di B.I.S. per il pastore maremmano Havok e terzo classificato l’alano Za’ Za’ di Torre S. Francesco.

Prossima tappa di campionato domenica 6 Maggio quando il circus espositivo ACSI fara’ tappa a Tatti nel comune di Massa Marittima: ad accoglierci l’ombra del parco pubblico dei Tigli: speciale di razza miglior soggetto del comune.